Linkiesta Magazine Omaggio all’Ucraina (con Big Ideas del New York Times)

15,00

Un numero speciale, straordinario, imperdibile di Linkiesta Magazine ideato, scritto, disegnato, fotografato da designer, intellettuali, scrittori, registi, illustratori e fotografi ucraini.

Siamo partiti dall’entusiasmo rivoluzionario e antifascista della Barcellona degli anni Trenta che George Orwell ha reso immortale in Omaggio alla Catalogna, perché non c’è niente di più simile a quella febbricitante aspirazione antifascista quanto l’universale mobilitazione popolare ucraina contro l’invasore russo.

Omaggio all’Ucraina, dunque. Con la scrittrice Yaryna Grusha, il principale intellettuale contemporaneo ucraino Volodymyr Yermolenko, la scrittrice del Donbas Olena Stiazhkina, il regista tataro di Crimea Nariman Aliev, il direttore dell’Ukranian Institute Volodymyr Sheiko e la saggista di Kyjiv Kateryna Zaremboi. I designer Romana Romanyshyn e Andrij Lesiv hanno disegnato la cover. Le fotografie sono di Stanislav Senyk e raccontano le feste per la maturità degli studenti delle scuole distrutte di Chernihiv.

Linkiesta Magazine ospita anche gli articoli del progetto Big Ideas del New York Times. La “grande idea” su cui si sono esercitati opinionisti, commentatori e personalità internazionali e italiane, a cominciare da Giorgio Armani, Takashi Murakami e Ferran Adrià, gira intorno al tema di che cosa sia oggi la realtà.

In edicola a Milano e Roma e negli aeroporti e nelle stazioni di tutta Italia dal 20 luglio.
180 pagine, 15 euro.
Si può comprare già adesso, con spese di spedizione incluse. Spedizioni a partire dal 18 luglio.